Dis-informativa su privacy e cookies

garante privacy_cookie

Caro amico che stai visitando il mio blog,

ti devo chiedere scusa ma, come previsto dal Provvedimento dell’8 maggio 2014, è scaduto il 2 giugno il termine per dare attuazione alle prescrizioni del Garante in materia di cookie. Una cosa che mi ha emozionato parecchio e a proposito della quale, ti devo quindi delle spiegazioni.

Ho appreso questa notizia attraverso le chiacchiere degli altri bloggers, alcuni dei quali mi hanno gentilmente mostrato gli esempi di come hanno ottemperato a quanto richiesto dal Garante. Sono poi andato nel sito dello stesso, dove ho trovato degli interessantissimi ed utilissimi chiarimenti in merito all’attuazione della normativa in materia di cookies.

C’era anche una tabella che mostrava i casi interessati (e in quale misura), che io ho addirittura usato come immagine per il post. Insomma, mi è parso di capire che il Garante, vigile e solerte, abbia voluto tutelare i cittadini da questo spionaggio nascosto, esercitato tramite l’uso dei cookies. Ma io lo sapevo già che ci spiavano tutti, perché sulla medesima pagina web ogni visitatore vede delle pubblicità che, guarda caso, riguardano i suoi interessi o attinenti alle proprie frequentazioni in rete. Non vi racconto cosa compare a me…

Sai quando vai in banca, in assicurazione quando fai la tessera della palestra o ti registri da qualche parte? Bene, io dovrei fare con te la stessa cosa e ricordarti che frequentando il mio blog sei soggetto all’attenzione dei cosiddetti cookies e che, pertanto: o abbandoni il sito o disabiliti l’azione dei cookies sul tuo computer. Poi mi son detto: “Ma, per la miseria, sti cookies mica ce li ho messi io!” Chi li ha messi? Prova a indovinare? Li ha messi WordPress o chi si cela dietro a questa piattaforma. E sono quasi certo, che quando mi sono iscritto, mi abbiano fatto spuntare delle liberatorie per poterli mettere liberamente, sfruttando il mio talento letterario (ehi, guardate che li sto vedendo i sorrisini… è che non capite!). Sono inoltre altrettanto certo, che mi abbiano fatto spuntare un qualcosa perché fossi io a prendermene la responsabilità, altrimenti il Garante non sarebbe qui a chiedermi di preoccuparmene. Quindi, caro visitatore, ti consiglio, come dicono gli amici napoletani: “statte accuorto!”.

Qualcosa però voglio dire anche al Garante e lo faccio nella mia lingua: “Fate furb, piciu!” Mentre ai gestori di WordPress, dico – nella lingua di mio nonno – per restare in tema a proposito di pro-filiazione dei cookies“grannissimi figghi ri buttana!” Aaah, bene, ora sto meglio! E che mi chiudano pure il blog, se pensano di essere nel giusto o che io, non avendo capito un cazzo, li abbia presi solo per il culo.

Annunci

7 pensieri su “Dis-informativa su privacy e cookies

  1. Ma sai che io me ne sono fottuto e continuo così?
    MICA SONO IO A RACCOGLIERE I DATI COI COOKIES! E’ WORDPRESS!
    E se proprio la pula volesse venire a prendermi, che scrivano pure al Sig. SognatoreFallito codice fiscale SNFLTxxxx 😀
    Io non do mai dati reali su internet. Pure Marco è un nome che mi piace, ma non è il mio vero nome.

    Liked by 1 persona

  2. Rispondo a entrambi:
    Sognatori e poco osservatori. Non avevate mai notato che visitando siti “commerciali” come Feltrinelli, Booking, Groupon e simili vi ritrovate poi le pubblicità mirate su qualunque altro sito? Bisogna cancellare spesso la cronologia e i cookies. E poi, se proprio devo essere rompicoglioni, che bisogno avevate di mettere lo spazio pubblicitario sul blog?
    ciao

    Mi piace

    1. Rispondo a me stessa, perchè mi sa che sono proprio rinco.
      Al primo accesso a questo post ho visto: il titolo, una pubblicità e i 2 commenti a cui ho risposto. Tornando indietro ho trovato lo schemino del “Garante per i Cookies” , un tuo articolo di spiegazione e altri 2 commenti.
      Mi sa che questa mattina dovevo proprio girarmi dall’altra parte quando è suonata la sveglia… vabbè.

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...